Tranquillità

Pagina di Informazioni sull’Umore

La tranquillità non ha prezzo.
Ti permette di riprendere il controllo dei tuoi pensieri, dei sentimenti e dell’umore per concentrarti sulle cose che contano di più. Tuttavia, con le pressioni della vita moderna, sta diventando sempre più difficile raggiungere quell’importantissimo stato di tranquillità.

  • Come funziona la mente?
  • Disturbi dell’umore: Cause
  • Disturbi dell’umore: Sintomi
  • Disturbi dell’umore: Piccoli cambiamenti che puoi apportare
  • Sostanze che possono aiutare

I nostri suggerimenti sull’umore

Come funziona la mente?

Il cervello è l’organo più complesso del nostro corpo
All’interno del cervello, decine di raffinate strutture aiutano ad elaborare le informazioni sul mondo che ci circonda. Utilizzando ormoni, sostanze neurochimiche e segnali elettrici, il cervello cerca di dare un senso a ciò che vediamo, sentiamo, annusiamo, tocchiamo e gustiamo.

1

Gangli basali
Coinvolti nell’apprendimento e nel controllo motorio

2

Striato ventrale
Responsabile dei comportamenti legati alla ricompensa

3

Amigdala
Responsabile di ansia, emozioni e paura/p>

4

Ippocampo
Essenziale per la memoria e l’apprendimento

5

Neocorteccia
Gestisce la percezione sensoriale e cognitiva

6

Ipotalamo
Controlla il rilascio di ormoni per attivare molte funzioni essenziali

7

Cervelletto
Fondamentale per il movimento ed il controllo motorio

8

Tronco encefalico
Regola la respirazione, la frequenza cardiaca e l’equilibrio

Squilibrio chimico e sovraccarico di informazioni
Con tutte queste attività in corso, non sorprende che il delicato equilibrio di sostanze neurochimiche e segnali cerebrali possa andare per il verso sbagliato. A causa di condizioni di salute o fattori scatenanti esterni, i nostri pensieri, i sentimenti e gli stati emotivi possono essere rapidamente alterati.

Impegnarsi in pratiche di salute mentale è diventato sempre più importante nella società di oggi.
Non importa che tipo sei: l’ambiente esterno sembra progettato per mettere alla prova la tua forza mentale. Sebbene sperimentare degli alti e bassi sia una parte naturale della vita, disturbi dell’umore come quelli elencati di seguito possono iniziare a manifestarsi quando persiste una forte tensione emotiva giorno dopo giorno:

  • Fatica
  • Ansia
  • Depressione
  • Disturbo ossessivo-compulsivo
  • Disordine bipolare
  • Disturbo da stress post-traumatico

Disturbi dell’umore: Cause

Diversi fattori di rischio influenzano il nostro benessere psicologico. Fra gli esempi più comuni troviamo:

Geni

Una storia familiare di disturbi dell’umore

Storia medica

Patologie concomitanti o una precedente diagnosi di disturbo dell’umore

Eventi della vita

Perdita di una persona cara ed altri eventi significativi della vita

Stato fisico

Scarso benessere fisico

Farmaci

Medicine che scatenano casi di ansia o depressione

Funzione cerebrale

Irregolarità nella struttura cerebrale o squilibrio neurochimico

Disturbi dell’umore: Sintomi

I sintomi dei vari disturbi dell’umore differiscono in modo significativo da una persona all’altra. Tuttavia, un fattore rimane lo stesso in tutte le condizioni: se lasciate libere di manifestarsi, le sensazioni negative o di ansia potranno solo peggiorare.

È incoraggiante il fatto che riconoscerne i sintomi sia già un grande risultato nella lotta contro i disturbi dell’umore. Riconoscili, e sarai già sulla buona strada per la tranquillità che meriti. I sintomi più comuni legati all’umore includono:

  • Tensione muscolare
  • Stanchezza costante
  • Difficoltà di concentrazione
  • Perdita di interesse per hobby ed attività sociali
  • Aumento dei comportamenti rischiosi od ossessivi
  • Ridotto desiderio sessuale
  • Cambiamenti improvvisi nell’appetito
  • Sensazioni persistenti di preoccupazione
  • Nervosismo od irritabilità
  • Insonnia o sonno disturbato
  • Sentirsi sempre al limite
  • Sbalzi d’umore inspiegabili

Disturbi dell’umore: Piccoli cambiamenti che puoi apportare

  • Tieni un diario

Definire come ti senti è più facile a dirsi che a farsi, ma documentare le tue paure o preoccupazioni può aiutarti ad identificare le modalità ed individuarne la fonte. Cerca di tenere traccia di come ti sei sentito, come hai agito e cosa hai fatto per sentirti meglio.

  • Completa le attività lasciate in sospeso

I lavori incompiuti tornano costantemente nella nostra mente. Oltre all’elenco delle attività che abbiamo portato a termine, il cervello mantiene un promemoria di ciò che non abbiamo completato. La soddisfazione di portare a termine un compito, non importa quanto piccolo, fa miracoli per la salute mentale.

  • Imposta scadenze precise

Quando hai completato lavori od attività incompiute, diventa molto più facile rilassarsi e sentirsi nel pieno controllo della situazione. Inizia fissando scadenze per le attività più semplici che vuoi svolgere ogni giorno.

  • Svuota la mente

La mindfulness (che significa “consapevolezza”) è una tecnica di meditazione che aiuta le persone ad affrontare le alterazioni emotive e cognitive. Che tu abbia cinque minuti liberi o cinque ore, la mindfulness prevede sempre tecniche di respirazione, visione guidata di immagini ed attività di meditazione (yoga o sport).

  • Parla con qualcuno

Può sembrare un luogo comune, ma un problema condiviso è un problema dimezzato, soprattutto per quanto riguarda i disturbi dell’umore. Non è necessario avere a disposizione un professionista qualificato. Non esitare a contattare amici, familiari od altre persone che vivono con problemi di umore per chiedere un supporto.

  • Distraiti dalla situazione

Trova uno spazio per la tua mente ed il tuo corpo lontano da situazioni emotivamente scomode. Alzarsi e muoversi aiuta a liberare la mente, quindi riempi i polmoni di aria fresca e concediti il tempo per vedere le cose da una prospettiva diversa.

Assistenza psicologica

Chiedi aiuto ad un professionista

I disturbi dell’umore sono complessi, sfumati e specifici per ciascuno. Compiere piccoli passi in una direzione positiva può aiutare, ma non esistono sostituti di una consulenza professionale. Medici, psicologi, psichiatri e terapisti qualificati possono offrire il trattamento necessario per rimettersi in forma.

Farmaci

Farmaci ed integratori

Molti disturbi dell’umore derivano da squilibri chimici nel cervello che non possono migliorare semplicemente tenendo un diario o facendo lunghe passeggiate. Integratori e farmaci possono ripristinare l’equilibrio di queste sostanze neurochimiche essenziali, offrendoti le condizioni di equilibrio di cui hai bisogno per riprendere il controllo.

Sostanze che possono aiutare

Cannabinoidi Cannabidiolo (CBD), Cannabinolo (CBN) Cibdol products that contain cannabinoids are: Olio di CBD

Cibdol supporta le tue esigenze di miglioramento dell’umore con una gamma completa di integratori naturali pensati per promuovere la massima tranquillità.


Di quale prodotto ho bisogno?
As Seen On: