Prenditi cura della
tua pelle

Pagina di Informazioni sulla Pelle

Ama la tua pelle
Oltre ad essere l'organo più esteso del corpo, la pelle rappresenta la prima linea di difesa contro infezioni, corpi estranei ed avversità della vita moderna. Supportare il naturale ecosistema della cute è fondamentale per mantenere la pelle sana e luminosa (una pelle che rispecchi il tuo benessere interiore).

  • Cosa si intende per pelle sana?
  • Problemi cutanei: Cause
  • Problemi cutanei: Sintomi
  • Problemi cutanei: I piccoli cambiamenti che puoi fare
  • Qual è la migliore routine per la cura della pelle?
  • Ingredienti potenzialmente utili

I nostri consigli per la salute della pelle

Siero Viso al CBD
(16)
€ 24,95
Directly available
ACQUISTA ADESSO
Crema Notte con CBD
(16)
€ 18,95
Directly available
ACQUISTA ADESSO
Crema per Piedi al CBD
(16)
€ 14,95
Directly available
ACQUISTA ADESSO

Cosa si intende per pelle sana?

La nostra epidermide è in grado di proteggerci efficacemente da infezioni, malattie, raggi UV, inquinamento e molto altro. Tuttavia, anche il più potente scudo del nostro organismo ha bisogno di supporto per mantenersi sano e robusto. Per prenderti cura della tua pelle devi comprenderne il funzionamento ed imparare a favorire la sua salute.

Questo significa mantenere il giusto equilibrio e promuovere l'idratazione, affinché la cute appaia giovane e radiosa. Indipendentemente dal tipo di pelle, supportare le sue qualità protettive è il modo migliore per combattere segni dell'invecchiamento, stanchezza e occhiaie.

La più potente difesa del corpo

Pelli giovani

La nostra pelle, composta da tre strati (epidermide, derma ed ipoderma), ci aiuta a regolare la temperatura corporea, fornendoci anche uno dei sensi fondamentali: il tatto. Non dobbiamo sorprenderci che, con il passare del tempo, la pelle perda gradualmente tonicità ed elasticità.

Pelli mature

Problemi cutanei: Cause

Nelle situazioni in cui la pelle è danneggiata o indebolita, possono emergere diverse condizioni cutanee. Se vengono trascurati, questi problemi possono compromettere il naturale ecosistema della pelle, rendendo difficile il ripristino di una cute sana e luminosa.

Ad ogni modo, conoscendone le cause, quasi tutti i problemi cutanei più comuni scompaiono in tempi rapidi. Le cause più frequenti includono:

Disidratazione

L'assunzione di liquidi in quantità insufficienti riduce la capacità della pelle di eliminare le tossine.

Raggi solari

L'eccessiva esposizione alla luce solare, senza un'adeguata protezione contro i raggi UV, può danneggiare la pelle ed aumentare il rischio di malattie.

Inquinamento

Aria condizionata, riscaldamento e scarsa qualità dell'aria possono amplificare i sintomi dei problemi cutanei.

Fumo

Il fumo danneggia e macchia la pelle.

Trucco

I pori ostruiti destabilizzano il delicato ecosistema della cute.

Stile di vita

L'assunzione di alcol in eccesso e di cibo spazzatura incoraggia lo sviluppo di radicali liberi.

Problemi cutanei: Sintomi

Esistono centinaia di possibili problemi cutanei, alcuni dei quali più diffusi di altri, ad esempio eczema, psoriasi e scottature solari. Molte di queste condizioni sono caratterizzate da sintomi specifici, tra cui:

  • Pelle arrossata o a macchie
  • Vesciche
  • Desquamazione o prurito
  • Secchezza
  • Grana irregolare
  • Lenta guarigione delle ferite

Fortunatamente, la maggior parte dei problemi di cute è facilmente risolvibile. Con alcune variazioni allo stile di vita ed una cura quotidiana della pelle, potrai ritrovare la pelle sana e luminosa che meriti.

Problemi cutanei: I piccoli cambiamenti che puoi fare

Una pelle sana ed equilibrata è più resistente a malattie e disturbi, ma appare anche più compatta e radiosa. Alcune piccole modifiche allo stile di vita possono contribuire a migliorare lo stato della tua pelle.

Ecco sei consigli pratici per prenderti cura della pelle:

Proteggila dai raggi UV

L'utilizzo di una crema con Fattore di Protezione Solare 15 (o superiore) può ridurre i danni causati dai raggi UVA e UVB.

Evita il fumo

L'unico modo per evitare i danni causati dal fumo è abbandonare completamente questa abitudine. Esistono moltissime strategie utili per smettere di fumare.

Respira aria pulita

L'aria fresca è benefica per la pelle e per l'intero organismo. Trascorrendo almeno 30 minuti all'aria aperta ogni giorno, sentirai la pelle più fresca e vitale.

Prodotti per la cura della pelle

Trova prodotti specifici adatti al tuo tipo di pelle per favorire la naturale radiosità della cute.

Idratazione ed alimentazione

Bevi molta acqua e mangia alimenti ricchi di antiossidanti, per supportare le proprietà difensive della pelle.

Gestisci lo stress

La pelle è una delle prime aree in cui lo stress si manifesta. Cerca di dormire a sufficienza e trova il tempo per rilassarti.

Qual è la migliore routine per la cura della pelle?

Una buona routine per la cura della pelle è essenziale per mantenere la pelle sana, ma molte persone non sanno da dove iniziare. Esistono centinaia di prodotti per la cura della pelle, ma ottenere una pelle dall'aspetto luminoso non è necessariamente complicato.

Indipendentemente dai prodotti scelti, il seguente approccio in tre passaggi rappresenta il modo migliore per mantenere la pelle in condizioni ottimali, poiché agisce in sintonia con i naturali processi della cute.

Detergere.
Il primo passaggio consiste nel pulire la pelle in profondità. Rimuovendo elementi nocivi come polvere, cellule morte e trucco, preparerai la pelle ai passaggi successivi: tonificazione ed idratazione.

Tonificare.
Un tonico per la pelle rimuove qualsiasi impurità residua e penetra più in profondità nell'epidermide (lo strato più esterno della pelle) rispetto al semplice detergente. Inoltre, i tonici contribuiscono a riequilibrare il pH e preparano la pelle alla fase dell'idratazione.

Idratare.
Dopo essere stata pulita e tonificata, la pelle è pronta per l'idratazione. I prodotti idratanti forniscono idratazione e nutrimento alla cute. In questo modo, oltre a riacquistare elasticità e luminosità, la pelle sarà più preparata ad affrontare agenti contaminanti ed inquinanti.

Ingredienti potenzialmente utili

Cannabinoidi Cannabidiolo (CBD), Cannabinolo (CBN) Cibdol products that contain cannabinoids are: Olio di CBD

Cibdol utilizza la versatilità degli ingredienti naturali per fornire una gamma di prodotti specifici, capaci di migliorare l'aspetto e la salute della pelle.

Domande frequenti

Hai domande sulla tua pelle?

Non sei sicuro se il CBD sia adatto alla tua pelle o su come mantenere sana e bella la tua cute? La nostra Enciclopedia del Benessere ti spiegherà cosa devi sapere.
Cos’è l'eczema e cosa lo causa?
L’eczema, o dermatite atopica, è una condizione diffusa che causa chiazze di pelle pruriginosa, secca e screpolata. Anche se è più comune nei bambini, può verificarsi anche durante l’età adulta. Una delle cose peggiori è che lo stress, cosa che non manca da adulti, può esacerbare l’eczema!

Purtroppo, non esiste una cura nota per l’eczema, ma può andare via nel tempo. I ricercatori inoltre non sanno esattamente che cosa causi l’eczema, ma hanno evidenziato un elenco di possibili fattori scatenanti, tra cui:

• Allergeni/cibo
• Microbi
• Cambiamenti estremi di temperatura
• Stress
• Squilibrio ormonale
• Agenti irritanti

Fortunatamente, la maggior parte dei casi risulta lieve, ed i sintomi sono molto ben gestibili con il supporto di creme per l’eczema. La chiave è identificare i possibili fattori scatenanti e lavorare per ridurli o rimuoverli.
Cos’è l’acne e cosa la causa?
Nonostante sia sinonimo di adolescenza, l’acne può manifestarsi a qualsiasi età ed è una delle condizioni della pelle più comuni. L’acne si verifica quando i follicoli della pelle si ostruiscono a causa di cellule morte ed oli naturali, manifestandosi come punti bianchi, punti neri e brufoli. I sintomi più gravi includono anche noduli sotto la pelle e cisti.

A differenza dell’eczema, abbiamo un’idea migliore di ciò che causa l’acne, quindi la condizione risulta più facile da gestire. Tuttavia, alcuni fattori genetici possono contribuire alla gravità dell’acne. Indipendentemente dalla gravità, i possibili fattori scatenanti sono:

• Squilibrio ormonale
• Farmaci
• Stress
• Dieta

Lo squilibrio ormonale è un fattore scatenante comune, ed è in parte il motivo per cui l’acne è più frequente tra gli adolescenti. Anche la dieta è un fattore scatenante diffuso, ma probabilmente non gli alimenti che ti aspetteresti. Sarai felice di sapere che il cioccolato ed i cibi grassi non contribuiscono all’acne: i veri colpevoli sono i cibi ricchi di carboidrati.
Cos’è la psoriasi e cosa la causa?
Un’altra condizione della pelle prevalente tra gli adulti è la psoriasi. Con la psoriasi, le cellule si alterano, moltiplicandosi rapidamente fino a quando un accumulo di cellule morte si trova sopra la pelle normale. I sintomi si manifestano con pelle arrossata, ruvida ed irritata con scaglie bianche. La pelle è anche solitamente molto pruriginosa, creando molto disagio. Il disagio è aggravato dal fatto che le aree a rischio includono il cuoio capelluto, i gomiti e le ginocchia.

La psoriasi è un’altra condizione della pelle la cui causa esatta rimane un mistero. Tuttavia, tende ad essere una caratteristica di famiglia. Questo porta gli scienziati a credere che ci possano essere collegamenti ad un’anomalia genetica del sistema immunitario. Altri potenziali fattori scatenanti includono:

• Stress
• Farmaci (fra cui antimalarici e per la pressione del sangue)
• Tagli e rotture nella pelle
• Infezioni da streptococco

Nonostante non si conosca la causa esatta della psoriasi, sono disponibili molti trattamenti. La maggior parte sono creme ed unguenti specializzati, mentre alcuni casi gravi beneficiano di terapia della luce e programmi di steroidi.
Cosa sono le scottature solari e quali sono le cause?
Sebbene le scottature da sole non siano una condizione della pelle nello stesso senso dei casi evidenziati sopra, restano comunque eventi fin troppo comuni. Questa volta, sappiamo esattamente cosa causa le scottature: l’esposizione prolungata alla luce solare. Più specificamente, sono i raggi UV del sole che bruciano lo strato esterno della pelle, ma questo è solo il danno che possiamo vedere. I raggi UV possono anche danneggiare il DNA, causando cancro della pelle.

Sebbene la protezione dalla luce solare sia essenziale per tutti, non tutte le persone manifestano i sintomi alla stessa velocità. Il tipo di pelle, l’intensità del sole e la durata dell’esposizione hanno tutti un ruolo nella gravità della scottatura. I sintomi di solito richiedono alcune ore per manifestarsi e comprendono:

• Zone di pelle rossa
• Vesciche
• Spellatura e prurito

È importante notare che l’impatto delle scottature solari non si manifesta esclusivamente sulla pelle. La sovraesposizione può anche portare ad influenza, brividi, nausea e mal di testa. Ancora una volta, il sollievo si presenta sotto forma di creme, gel ed unguenti, ma la migliore cura per le scottature è la prevenzione!
In che modo il CBD influisce sulla pelle?
La ricerca è in corso, ma studi preclinici hanno studiato il potenziale del CBD di lenire le condizioni infiammatorie della pelle, proteggere dall’invecchiamento e ridurre la pelle arrossata e sensibile. E c’è anche l’effetto psicologico del CBD da considerare: il composto è allo studio per la sua possibile capacità di riduzione dello stress e dell’ansia.

La pelle è un organo influenzato non solo da fattori fisici, ma anche dal benessere mentale. Affrontare i sintomi fisici è solo una parte di una soluzione completa per la cura della pelle, soprattutto quando lo stress è un fattore scatenante importante nell’acne, nell’eczema, nella psoriasi e in decine di altre condizioni debilitanti della pelle.

Fortunatamente, la natura multiforme del CBD è una forza che può agire direttamente nel trattamento della pelle. Un organo complesso ha bisogno di una soluzione versatile! In combinazione con la sua assenza di tossicità, questo composto si sta dimostrando un potente alleato degli ingredienti e dei trattamenti già esistenti per la cura della pelle.

Di quale prodotto ho bisogno?
As Seen On: