Qual è La Differenza Tra Un’Estrazione A Pianta Intera e Quella Dei Fiori?

Pubblicato:

Con il mercato del CBD in espansione, il fatto che i consumatori debbano utilizzare il CBD o meno sta diventando una questione minore, mentre i prodotti di CBD da scegliere e come ingerirli sta diventando una questione più importante. Per quanto riguarda la qualità e la purezza dell’olio di CBD, ci sono svariati processi durante la produzione che non alterano solamente l’integrità finale del prodotto, ma anche quanto “effetto entourage” si prova.

L’effetto entourage è altamente benefico per l’incremento delle proprietà terapeutiche naturali del CBD. Se viene estratto e purificato con gli standard corretti, l’olio di CBD conterrà solamente tracce minime di THC. Prima di tuffarci a spiegare i benefici dell’estrazione di alta qualità a pianta intera, andremo ad illustrare come viene estratto il CBD dalle piante di canapa.

COME VIENE ESTRATTO IL CBD?

Il CBD si può estrarre in svariati modi, affinché tu abbia il materiale adeguato per effettuare ogni tipo di estrazione. Tuttavia, questi metodi non sono tutti uguali. Fino a poco tempo fa, il butano, il propano e l’alcool erano i solventi critici utilizzati per l’estrazione. Oggi, non possono sorpassare l’efficacia e la qualità dell’estrazione con CO₂.

L’estrazione con CO₂ offre un livello di controllo e precisione che i metodi elencati in precedenza non riuscirebbero mai ad ottenere. Con la tecnologia all’avanguardia e gli specialisti esperti nell’estrazione, la CO₂ supercritica attraversa il materiale vegetale sotto rigorosi controlli di temperatura e pressione. Il risultato è una selezione più grande di cannabinoidi e terpeni estratti, con la preservazione dei composti più fragili. Utilizzando questo processo unico, i cannabinoidi che vengono solitamente distrutti possono essere preservati ed inclusi nei nostri prodotti.

Questo è precisamente quello che ottieni da Cibdol—olio di CBD prodotto con gli standard più alti, estratto da specialisti che si trovano sotto il tetto del nostro laboratorio di classe mondiale, situato in Svizzera. Tuttavia, c’è una differenza tra l’estrazione a pianta intera ed il CBD puro ed isolato che deriva dai fiori, indipendentemente dal fatto che sia stata utilizzata CO₂ di alta qualità.

Quindi, potresti chiederti: perché Cibdol punta all'estrazione a pianta intera?

illustrazione delle parti della pianta di cannabis

ESTRAZIONE A PIANTA INTERA

Le persone in giro per mondo utilizzano l’olio di CBD per diverse ragioni. Comunque, il suo potenziale curativo non arriva solo dal CBD, ma da una ricca collezione di cannabinoidi e terpeni simili che si trovano nella struttura della pianta. Quando utilizziamo il termine “pianta intera” ci riferiamo all’intero spettro di cannabinoidi e terpeni forniti dai fiori di cannabis e dalle foglie piccole. È l’inclusione di questi composti che migliora le proprietà terapeutiche naturali del CBD. Come menzionato in precedenza, questo fenomeno viene comunemente chiamato effetto entourage

Utilizzando l’estrazione a pianta intera, non vengono trattenuti solamente i terpeni e cannabinoidi specifici—ma anche molti di quelli che sarebbero andati distrutti con i metodi di estrazione antiquati—tuttavia, il numero dei composti addizionali può essere attentamente controllato. Questo assicura al consumatore di ottenere un prodotto che incorpora completamente il potere e lo spetto pieno della pianta di cannabis sativa.

ESTRAZIONE DEI FIORI

Se le estrazioni a pianta intera contengono uno spettro di cannabinoidi ed altri composti chimici, le estrazioni dei fiori mirano certe parti delle piante di cannabis con lo scopo di estrarre cannabinoidi specifici—in questo caso il CBD—scartando qualsiasi composto aggiuntivo. Mentre il cannabidiolo ha guadagnato il suo riconoscimento a pieno titolo, studi mostrano una relazione dose-risposta a campana con le concentrazioni alte di CBD puro.

Essenzialmente, l’abilità del CBD di promuovere il miglioramento della salute e del benessere inizia a scendere una volta raggiunto un certo dosaggio. Con l’estrazione a pianta intera, la selezione varia dei composti chimici della pianta agisce come sinergizzante naturale con il CBD, così da migliorarne l’efficacia comparato al suo utilizzo come composto isolato.

A CIBDOL CI CONCENTRIAMO SULL’ESTRAZIONE A PIANTA INTERA

La ragione per cui ci focalizziamo sull’estrazione a pianta intera è semplice: viene creato un prodotto diverso non solamente per la selezione dei cannabinoidi e terpeni preservati, ma per il suo potenziale terapeutico su svariate malattie. Focalizzarsi in modo specifico sull’isolare il CBD ha ed avrà alcuni benefici, ma fornisce solo una parte dell’immagine completa della pianta. Preservando i componenti aggiuntivi, possiamo vedere i veri benefici della pianta di canapa/cannabis.

Tornando alla domanda originale: “come puoi assicurarti di ottenere l’olio di CBD della qualità migliore?”. La risposta è: “con i prodotti che utilizzano le estrazioni a spettro completo o a pianta intera, proprio come tutta la gamma disponibile su Cibdol”.