Melatonina e Meladol: Come Dormire Sonni Tranquilli

Pubblicato:

Avete problemi legati al sonno? Vi sentite deboli ed esauriti durante il giorno? Probabilmente il vostro organismo ha sviluppato una carenza di melatonina che sta interferendo con il vostro sonno. La melatonina è un ormone endogeno naturale prodotto nel nostro corpo, nonché un integratore sintetico che può essere isolato ed aggiunto nella dieta di tutti i giorni. Qui di seguito esamineremo perché la melatonina può essere benefica per il nostro organismo e quali altri composti hanno la capacità di migliorare il nostro ritmo circadiano e la qualità del sonno.

COS'È LA MELATONINA?

La melatonina è un ormone prodotto dalla ghiandola pineale. Le sue concentrazioni tendono a diminuire in modo naturale verso le prime ore del mattino per aumentare nuovamente dopo il tramonto del sole. Se di giorno i livelli di melatonina sono piuttosto bassi, di notte possono aumentare di dieci volte, arrivando a toccare di media i 200 picogrammi (pg) per millilitro. La melatonina svolge un ruolo molto importante nel ritmo sonno-veglia ed è la chiave per comprendere l'insonnia e molti altri disturbi del sonno. La frase "orologio biologico" indica proprio i meccanismi generati da questo ormone, ovvero l'aumento o la riduzione delle concentrazioni di melatonina endogena nell'arco di circa 24 ore.

QUALI FATTORI INFLUISCONO SULLA PRODUZIONE DI MELATONINA?

Nella nostra società contemporanea, la produzione di melatonina viene fortemente influenzata dall'ambiente in cui viviamo e dalle nostre responsabilità quotidiane. Inoltre, gli stimoli luminosi delle luci blu, come quelle emesse dai dispositivi elettronici, sono un ulteriore fattore che può influire sul rilascio di melatonina nel nostro organismo. I faticosi lavori che si protraggono fino a tarda serata, gli stili di vita frenetici e lo stress giocano un ruolo importante in questi equilibri interni.

Se consideriamo inoltre gli sbalzi di melatonina durante i giorni con più luce solare dell'anno, tutti questi fattori messi insieme possono rendere la gestione della melatonina una fonte di preoccupazione per molte persone. Secreta dall'aminoacido triptofano, la melatonina risponde ai recettori del sistema nervoso incaricati di regolare il ritmo sonno-veglia.

CONCLUSIONI DELL'EFSA

Per quanto riguarda le proprietà della melatonina, efficaci per rilassare e regolare i cicli del sonno, l'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) ha pubblicato le sue conclusioni in merito alle ricerche condotte su questo ormone. Secondo gli studi, la melatonina offre importanti benefici a livello fisiologico. Risulta quindi ovvio che gli integratori melatoninici possono offrire interessanti vantaggi per la salute umana.

Affermando che la melatonina può effettivamente ridurre la latenza dell'insorgere del sonno, l'EFSA sostiene che questo composto ha la capacità di ridurre i tempi di addormentamento. Inoltre, la EFSA concorda che la melatonina è efficace nell'alleviare i "sintomi soggettivi" del fuso orario. Questa organizzazione raccomanda di assumere circa 1mg di melatonina prima di andare a letto, una quantità che risulterebbe benefica per tutti gli esseri umani.

La melatonina non provoca effetti collaterali, almeno per la maggior parte delle persone. Si tratta di un integratore disponibile sotto forma di prodotti che non richiedono prescrizione medica. Nonostante ciò, vi consigliamo di consultare il vostro medico per qualsiasi dubbio sui possibili risultati e controindicazioni.

ULTERIORI APPLICAZIONI

Sebbene non sia ancora del tutto chiara l'azione della melatonina sul nostro organismo, sono stati ormai condotti sufficienti studi per dimostrare che può alleviare efficacemente i sintomi del fuso orario, dell'insonnia e di altri disturbi legati al sonno. La melatonina sembra avere anche importanti proprietà benefiche nelle terapie per trattare gravi malattie. Tuttavia, questa ricerca è ancora agli inizi.

Nella società del ventunesimo secolo, dove siamo costantemente bombardati di informazioni e i ritmi lavorativi sono frenetici e sempre più estenuanti, una dose supplementare di melatonina potrebbe contribuire in modo significativo a riequilibrare il ritmo sonno-veglia, soprattutto in coloro che lavorano fino a tarda notte o che svolgono turni irregolari.

Infatti, il cosiddetto Disturbo del Turno di Lavoro è un problema che affligge numerosi lavoratori di tutto il mondo, sottoposti a duri turni che sbilanciano i normali regimi di sonno. Alcune di queste persone lottano costantemente con una "sonnolenza eccessiva", sentendosi mancare sul posto di lavoro e durante le ore di piena veglia.

Le persone affette da questo disturbo tendono a sentirsi sempre affaticate, ma hanno difficoltà ad addormentarsi di notte, quando il corpo dovrebbe invece essere più propenso a riposare. Alcuni individui possono sviluppare diverse forme di depressione. Il sonno svolge un ruolo fondamentale nella nostra vita ed è grazie a lui se riusciamo a mantenerci fisicamente sani e mentalmente lucidi.

MELADOL INTEGRATORI A BASE DI LIPOSOMI DELLA CIBDOL

La Cibdol ha presentato di recente un nuovo integratore liquido a base di liposomi, contenente anche melatonina e CBD. Riequilibrando i danni subiti dal ritmo sonno-veglia, la formula liposomiale del Meladol consente di trasferire il principio attivo CBD nei tessuti più interni del nostro organismo, stimolando un sonno più profondo e prolungato.

L'AZIONE DEI LIPOSOMI

I liposomi sono sostanzialmente vescicole strutturalmente sicure che fungono da scudo durante il trasporto dei principi attivi, in questo caso di CBD e melatonina, oltre le membrane intestinali. I liposomi sono composti da almeno un doppio strato lipidico e svolgono un ruolo molto importante in alcune applicazioni cliniche, in quanto consentono a determinati composti di raggiungere le cellule umane in concentrazioni maggiori, senza degradarsi durante il percorso. Usati per anni dal settore farmaceutico, i liposomi offrono interessanti proprietà benefiche quando sono presenti negli integratori alimentari, in quanto garantiscono un più rapido assorbimento dei principi attivi nel flusso sanguigno. Nella formula del Meladol, i liposomi svolgono un ruolo essenziale per massimizzare il consolidamento dei suoi potenti ingredienti.

PERCHÉ MELADOL?

Meladol è stato appositamente formulato per migliorare la qualità del sonno delle persone stressate con problemi ad addormentarsi. Grazie alle proprietà ansiolitiche e sedative del CBD puro, il Meladol offre molteplici benefici per trattare diversi disturbi del sonno. Inoltre, il Meladol non è psicoattivo, il che significa che le vostre facoltà mentali non verranno minimamente alterate o compromesse dal suo uso.

A differenza dei tradizionali sonniferi da prescrizione, il Meladol non crea alcuna dipendenza e non provoca effetti collaterali rilevanti, come vertigini e perdita di memoria a breve termine. Siccome il Meladol è stato appositamente formulato per migliorare e ristrutturare il ritmo sonno-veglia, non vi sentirete esausti o assonnati durante il giorno. La melatonina agisce riducendo la fase di latenza del sonno, mentre il CBD stimola un riposo più profondo e strutturato.


Cibdol