5 Celebrità che Fanno Uso di Olio di CBD

Pubblicato:

L'olio di cannabidiolo (o olio di CBD) sta ottenendo importanti riconoscimenti a livello internazionale, grazie alla sua facilità d'uso per via orale e alle proprietà del CBD non psicoattivo. Infatti, l'olio di CBD contiene tracce irrilevanti di THC, che non arrivano a provocare alcun "high". Tuttavia, il cannabidiolo offre diversi benefici per la salute umana. Interagisce con il corpo attraverso il sistema endocannabinoide, risollevando l'umore, migliorando il sonno e l'appetito, riducendo il dolore ed aumentando la risposta immunitaria. Finora, non sono stati rilevati effetti collaterali legati al CBD.

La maggior parte delle persone consumano l'olio di CBD usando flaconi contagocce, applicando la sostanza direttamente sotto la lingua.

Si conserva meglio in un luogo fresco e buio.

Grazie agli importanti riconoscimenti di questi ultimi anni, questo prodotto sta suscitando molto interesse tra le celebrità, sempre più aperte ad esporre in pubblico le diverse proprietà terapeutiche dell'olio di CBD.

CELEBRITÁ

WHOOPI GOLDBERG

La comica, attrice ed ospite del famoso talkshow televisivo americano The View è anche una nota sostenitrice dei cannabinoidi. Lei stessa ha usato per diversi anni un vaporizzatore a penna per assumere oli di hashish, per trattare i propri problemi di salute, come stress, dolore e glaucoma.

L'anno scorso ha anche deciso di fare il grande salto nel crescente mercato della Cannabis. Lei e Maya Elisabeth hanno aperto una compagnia, chiamata Maya & Whoopi, specializzata nella produzione di edible, tinture, pomate, creme topiche e bagni schiuma contenenti THC e CBD.

Whoopy ha dichiarato di usare il CBD quando non può consumare il THC e promuove attivamente i suoi prodotti a base di CBD a persone come lei, bisognose di alleviare i propri malesseri anche durante una giornata di lavoro.

MORGAN FREEMAN

Un'altra celebrità di Hollywood a favore dell'uso di CBD è Morgan Freeman, conosciuto per la sua voce profonda e i suoi movimenti lenti e pacati. Freeman usa sia CBD che THC per curare la sua fibromialgia, di cui soffre da quando venne coinvolto in un grave incidente stradale nel 2008.

TOMMY CHONG

Chong, il partner di Cheech nel famoso duo comico, ha raggiunto la fama negli Stati Uniti negli anni '70 grazie alle sue commedie a sfondo cannabico. Più di recente, il suo appoggio verso la legalizzazione dei cannabinoidi nasce da necessità più personali. Tommy usa tutti i giorni il CBD per recuperarsi da un cancro alla prostata che gli fu diagnosticato nel 2012. "Ho preso a calci in culo il cancro", dichiara facendo riferimento al suo uso di olio di CBD.

MONTEL WILLIAMS

Williams è anche un vecchio sostenitore della legalizzazione di tutti i cannabinoidi, compreso l'olio di CBD da lui stesso usato per trattare la sclerosi multipla di cui soffre. Ha sempre mostrato il suo sostegno verso la Cannabis fin dal 1999. Nel 2016, Williams è diventato una celebrità anche in un curioso episodio correlato ai cannabinoidi. Durante un viaggio, è stato trovato all'aeroporto di Francoforte in possesso di cannabinoidi. Dopo aver dimostrato che ne stava facendo uso a fini terapeutici e che aveva una regolare prescrizione medica, le autorità aeroportuali hanno deciso di rilasciarlo senza trattenere la sua medicina. È uno dei pochi personaggi famosi presi in possesso di droga in un aeroporto e rilasciati senza alcuna sanzione.

MELISSA ETHERIDGE

Prima che le fosse diagnosticato un cancro al seno, Etheridge non consumava cannabinoidi. Tuttavia, dopo questa triste notizia, è diventata una forte sostenitrice sia della marijuana terapeutica che dell'olio di CBD, da lei stessa usato regolarmente.


Cibdol