La Canapa Può Aiutare nel Trattamento di Eczema e Altri Disturbi della Pelle?

Pubblicato:

Con la crescente popolarità di canapa e prodotti contenenti CBD, sempre più persone si chiedono cos'altro questa meravigliosa pianta possa fare per noi. Una di queste possibilità di cui spesso si parla è la capacità della canapa di trattare malattie della pelle come l'eczema.

CANAPA, COSMETICI E CONDIZIONI DELLA PELLE

Senza dubbio, la canapa offre le sostanze nutritive e i componenti necessari per aiutare a mantenere la pelle sana. Ha un alto valore nutritivo se consumata, ed è spesso usata in unguenti applicati localmente come parte di trattamenti di bellezza. Infatti, molte aziende cosmetiche ora utilizzano la canapa nei loro prodotti per la cura della pelle, attestandone il ​​suo valore. I prodotti a base di canapa possono essere ricchi di acidi grassi omega, cannabinoidi non psicoattivi, minerali e vitamine, a seconda di quale parte della pianta viene utilizzata.

Ma per quanto riguarda l'utilizzo di canapa per il trattamento di eruzioni cutanee ed eczemi? Questo è un tema più controverso. Esistono molte segnalazioni aneddotiche che suggeriscono i suoi vantaggi, e varie piccole ricerche a loro dimostrazione, ma ci sono stati pochi studi clinici.

Ancora più confusione è creata dal fatto che i risultati sono diversi a seconda della parte della pianta di canapa utilizzata. Ad esempio, l'olio pressato dai semi non contiene molto CBD, mentre l'estratto del fiore sì. I prodotti per la cura della pelle che contengono CBD spesso hanno effetti migliori, in quanto il CBD ha proprietà anti-infiammatorie. La combinazione con le ricche sostanze nutritive e le vitamine dell'olio, può essere un vantaggio ancora più grande. Quando l'olio è utilizzato da solo, i risultati sono meno rilevanti - ma restano pur sempre un vantaggio per coloro che cercano di mantenere la pelle sana.


PERCHE' È EFFICACE?

A parte gli evidenti aspetti nutrizionali offerti dalla canapa - tutti necessari per i processi corporei che mantengono e curano la pelle - il CBD è noto per avere proprietà lipostatiche, antiproliferative e anti-infiammatorie. Anche se non è una cura per le condizioni della pelle come l'eczema, può giocare un ruolo importante, dando alla pelle un paio di risorse aggiuntive per cercare di normalizzare le condizioni. Per questo motivo, le persone ottengono risultati diversi. Alcuni giurano sulla sua efficacia, mentre altri non notano molti effetti.

RESEARCH EFFECTS

Si pensa che la pelle possa essere strettamente collegata con il sistema endocannabinoide, e anche la ricerca ha mostrato che i cannabinoidi sembrano regolare e inibire la produzione di cheratinociti - un composto la cui abbondanza è associata a molte malattie della pelle.

RESEARCH TO ENDOCANNABINOID SYSTEM RESEARCH KERATINOCYTE 


Inoltre,l'olio di canapa è idratante. Dato che condizioni come eczema e psoriasi sono caratterizzate da pelle secca, ha senso che prodotti cosmetici con olio di canapa siano in grado di contribuire a combattere questi disturbi. In aggiunta, l'olio di canapa è pieno di acidi grassi polinsaturi (PUFA), noti per avere proprietà anti-infiammatorie - e ridurre il prurito.

Una ricerca pubblicata nel 2005 ha messo a confronto l'ingestione di olio di canapa con l'olio di oliva ed ha scoperto che l'olio di semi di canapa sembra essere molto più efficace nell'aiutare a ridurre l'eczema. Questo grazie ad un contenuto molto maggiore di acidi grassi essenziali ( omega 3 e 6), nonché una elevata presenza di PUFA non essenziali.

LINK RESEARCH


IN CONCLUSIONE

Che cosa significa tutto questo? Ricerca e prove aneddotiche suggeriscono che sì, l'olio di canapa - specialmente nei casi in cui è coinvolto anche il CBD - potrebbe contribuire a ridurre la gravità di condizioni della pelle come l'eczema. Non è una cura, e gli effetti variano da persona a persona, e il risultato può dipendere dalla presenza o meno di CBD nel prodotto, ma vi è certamente un potenziale. Senza dubbio, è necessaria una ricerca più precisa per analizzare i vari aspetti della canapa e del CBD, ma le prospettive sono buone!


Cibdol